Guida Turistica Gallipoli

Visita guidata di Gallipoli, con guida locale.

Gallipoli è una meta turistica apprezzata in tutta Italia, per le sue spiagge ma anche per la sua arte, cultura, gastronomia tipica, divertimento e movida notturna.
Un vero e proprio polo di attrazione turistica, non solo per chi viene da molto lontano ma anche per i villeggianti locali, una cittadina che si regala al turista come una vera e propria perla.

L'itinerario che abbiamo pensato per voi è molto ricco:
Partenza dalla zona del Porto. Visita in successione alla Fontana Greca, alla cappella Santa Cristina, al Santuario di Santa Maria del Canneto, al Castello, al Palazzo Balsamo, alla Cattedrale di Sant'Agata posta lungo l"asse principale del borgo antico, via A. De Pace. Il percorso turistico si chiude con un giro delle splendide chiese appartenenti alle Confraternite locali lungo la riviera.

Durata: 2,5 ore Ingressi: su richiesta all’atto della prenotazione. Punto di incontro con la guida: presso il parcheggio del Porto Altre lingue: Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Giapponese.

Percorsi in pillole...

Il centro storico di Gallipoli, visto dall'alto sembra una "padella" il cui fondo è rappresentato dal borgo antico ed il manico dal suo lungo ponte che oggi unisce il borgo antico a quello nuovo.

Percorsi golosi.....

Scapece gallipolina La nostra idea è quella di unire un itinerario a vostra scelta con la possibilità di degustare alcune eccellenze gastronomiche del territorio attraverso i nostri originali Percorsi Golosi ed Eno-Percorsi.
Prodotti tipici provincia di Lecce: Olio Extravergine di Oliva Terre d'Otranto DOP, la puccia con le olive nere, la pitta di patate, pezzetti di cavallo al sugo, le sagne ‘ncannulate.
Prodotti tipici o Piatti Tradizionali gallipolini : essendo Gallipoli una citta’di mare offre grandi piatti di pesce freschissimo e frutti di mare buonissimi: la scapece gallipolina (una preparazione a lunga conservazione, a base di pesciolini fritti conditi con pangrattato, aceto e zafferano), polpo alla pignata, un polipo in umido cotto nella tradizionale teglia di coccio, detta appunto pignata. Tra i vini: il Lacrima.