Guida Turistica Lucera e Troia

Visita guidata di Lucera e Troia, con guida locale.

Lucera è una roccaforte fatta costruire dal grande Federico II di Svevia. Tappe imperdibili sono: L’anfiteatro romano, la fortezza federiciana e la Cattedrale dedicata all’Assunta (considerata primo esempio di gotico in Puglia), Museo Civico G. Fiorelli.
Come non proseguire con la nostra guida turistica una passeggiata sino a Troia (situata a sud di Lucera). Famosa per la sua splendida Cattedrale edificata nel XII secolo resa celebre dallo splendido rosone traforato in facciata ed i famosi rotoli di Exultet.

Durata: 5 ore (esclusa pausa pranzo) Ingressi: su richiesta all’atto della prenotazione. Punto di incontro con la guida: Lucera: (Piazza del Popolo-Porta Foggia);
Troia: (Corso Matteotti).
Altre lingue: Inglese, Francese, Spagnolo, Tedesco e Giapponese.

Percorsi golosi...

La nostra idea è quella di unire un itinerario a vostra scelta con la possibilità di degustare alcune eccellenze gastronomiche del territorio attraverso i nostri originali Percorsi Golosi ed Eno-Percorsi.

passionataProdotti tipici della provincia di Foggia: l’olio extra vergine DOP Dauno, l ‘oliva “la Bella della Daunia” DOP, il Limone Femminello del Gargano IGP, il prosciutto di Faeto ( Faeto, il comune più alto della provincia di Foggia e’ la patria del prosciutto crudo). Famosi anche i capperi del Gargano; caciocavallo podolico dauno (presidio Slow Food), pecorino foggiano,anguilla della laguna di Lesina (presidio Slow Food), la fava di Carpino (presidio Slow Food), Gli agrumi del Gargano (presidio Slow Food), la carne di vacca podolica (presidio Slow Food), la mozzarella di bufala DOP, i troccoli (pasta lunga quadrata), Tra i vini invece il Macchiatello del Gargano.
Prodotti tipici o Piatti Tradizionali di Troia e Lucera: La cittadina di Troia ha dato i natali alla “passionata” un delizioso dolce a base di ricotta. Tra i vini invece: il “Cacc’e Mmitte” di Lucera DOC e il Nero di Troia.