Guida Turistica San Giovanni Rotondo e Monte S. Angelo

Visita guidata di San Giovanni Rotondo, con guida locale.

La Provincia di Foggia anche conosciuta come Daunia è un territorio vastissimo, e la Foresta Umbra ne rappresenta il cuore.
San Giovanni Rotondo è un incantevole paesino situato proprio in questo territorio. La località è famosa in tutto il mondo perché ospita le spoglie di San Pio da Pietrelcina. Con la nostra guida abilitata dalla Regione Puglia, si potrà visitare la Chiesa di Santa Maria delle Grazie, nel cui vicino convento San Pio trascorse gran parte della sua vita sino alla morte, la nuova Basilica progettata dal famoso architetto Renzo Piano, la cui recente costruzione si è resa necessaria per accogliere i milioni di fedeli che ogni anno giungono sul Gargano e il grande complesso ospedaliero “Casa Sollievo della Sofferenza”.

Ma il viaggio nel Gargano più conosciuto non finisce qui, bensì, prosegue con un’altra tappa imperdibile, da abbinare a San Giovanni Rotondo (per un servizio di visita guidata di una giornata intera) perché anch’essa legata agli antichi luoghi di culto della cristianità: Monte Sant’Angelo (SITO UNESCO dal 2011), il cui Santuario dedicato all’Arcangelo Michele e la Sacra Grotta sottostante, insieme al Castello, alla Chiesa di Santa Maria Maggiore, al Museo delle Arti e Tradizioni Popolari e al Complesso abbaziale di Santa Maria di Pulsano (9 km da Monte Sant’Angelo) sono tappe obbligate di questo itinerario in Daunia.

 

Santuario di San Michele Arcangelo

 

Durata: San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo 5 ore (esclusa pausa pranzo). Ingressi: su richiesta all’atto della prenotazione. Punto di incontro con la guida: San Giovanni Rotondo: Check point Pozzo di Cavo o Parcheggio San Francesco; Monte Sant’Angelo: Parcheggio zona Castello. Altre lingue: Inglese, Francese, Tedesco, Spagnolo, Russo e Giapponese.

Percorsi in pillole...

La zona del Gargano e la zona del Salento sono famose in tutto il mondo per la Tarantella (una danza tradizionale dell’Italia meridionale). I Cantori di Monte Sant’Angelo e quelli della Festa della Taranta che si svolge ogni anno a Melpignano (Le) ci deliziano da sempre,nelle loro tradizionali serate folk, con i loro canti e balli popolari.

Percorsi golosi.....

La nostra idea è quella di unire un itinerario a vostra scelta con la possibilità di degustare alcune eccellenze gastronomiche del territorio attraverso i nostri originali Percorsi Golosi ed Eno-Percorsi.

"Troccoli
Prodotti tipici provincia di Foggia: l’olio extra vergine DOP Dauno, l‘oliva “la Bella della Daunia” DOP, il Limone Femminello del Gargano IGP, il prosciutto di Faeto (Faeto, il comune più alto della provincia di Foggia e’ la patria del prosciutto crudo). Famosi anche i capperi del Gargano; caciocavallo podolico dauno (presidio Slow Food), pecorino foggiano, anguilla della laguna di Lesina (presidio Slow Food), la fava di Carpino (presidio Slow Food), Gli agrumi del Gargano (presidio Slow Food), la carne di vacca podolica (presidio Slow Food), la mozzarella di bufala DOP, i troccoli (pasta lunga quadrata). Tra i vini invece, il Macchiatello del Gargano.
Caciocavallo podolico

 

Prodotti tipici o Piatti Tradizionali di San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo: il pane di San Giovanni Rotondo e Monte Sant’Angelo, il pancotto, le Ostie ripiene di Monte Sant’Angelo, tra i vini: il rosso neretto di Monte Sant’Angelo.
Ostie ripiene